Gonfalone e stemma
Gonfalone e stemma

Tra gli emblemi concessi dal Presidente della Repubblica su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, nell'anno 2006, più precisamente il 20 ottobre 2006, rientra la concessione dello stemma e del gonfalone al nostro comune.

La descrizione ufficiale di Stemma e Gonfalone 

STEMMA: interzato in fascia: il PRIMO, di verde, alle lettere maiuscole B S P, ordinate in fascia, d’oro; il SECONDO, di rosso, ai due grappoli d’uva d’oro, muniti di tralcio, al naturale, pampinosi di due, di verde; il TERZO, di azzurro, all’imbarcazione di canne palustri (fassoi), d’oro, la prua a destra. Ornamenti esteriori da Comune.

GONFALONE: drappo di giallo con la bordatura di verde,riccamente ornato di ricami d'argento e caricato dallo stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento, recante la denominazione del Comune.  Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L'asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gamo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d'argento.

Nella gallery è possibile visualizzare la figura dello Stemma, del Gonfalone e il Decreto del Presidente della Repubblica di concessione degli stessi.